Pubblicati da Irene Frezzato

PERCORSI

C’è una bella novità in casa degli amici stretti di Atmen. Di quelle che riempiono il cuore di gioia, tanto da volerla urlare al mondo.Si è chiusa una fase. Con soddisfazione ed un lavoro ben compiuto, la parola fine chiude un altro capitolo.

TEMPI OSCURI

Quelli che conducevano già una vita abbastanza ritirata hanno subito sicuramente meno scossoni di chi aveva una abbondante vita sociale, ma tutti quanti ci troviamo ora a vivere in una sorta di ritiro dei sensi. La nostra libertà ne risulta inevitabilmente limitata.

LUCI E OMBRE

Ci sono giorni e domande in cui non sembra esserci spiegazione.
Si cade, ci si rialza, si riparte, talvolta non si può fare altro che aspettare e rimanere fermi.É per questo che pratichiamo…

SAVASANA DOCET

Una volta passando per un mercato rionale mi imbattei in una t-shirt con la scritta: “I’m only here for Savasana”. La ricordo ancora e piuttosto spesso perché risi talmente forte pur essendo lunedì mattina che ancora sorrido al sol pensiero.

LASCIARE ANDARE

Abbandonarsi, arrendersi con fiducia, sorridere all’ignoto: osservare la vita in silenzio, vivendo e basta.

DOGA

Gli amici pelosi a quattro zampe sono dei grandi insegnanti di yoga. Loro sanno esattamente cosa vuol dire avere buon cuore, fiducia e saper vivere nel presente.

IMMAGINI

Durante la pratica è molto importante rimanere connessi al proprio respiro. La chiamano meditazione in movimento…

DISTANZE

Ci sono luoghi, sul mio percorso, che rappresentano un rifugio, ai quali ricorro talvolta purtroppo solo con il pensiero

SCIVOLI

Ogni volta che siedo sul cuscino, quel momento è differente, la mente è differente, le emozioni lo sono, il corpo lo è.

IL MIO ASHTANGA

99% di pratica, 1% di teoria. L’ashtanga si fa così.
Il Vinyasa non è un’opzione. Così si fa, è tutto scritto nero su bianco, se oggi pratico con costanza l’Ashtanga, nonostante tutto, è merito suo.